Riconciliazione ecologica, la prima opera di misericordia

Giovedì, 17 Marzo 2016 14:49

"Tredici martedì” con sant’Antonio - Riconciliazione ecologica, la prima opera di misericordia “aggiornata” all’attualità nella  video-riflessione dei frati del Santo

Ogni martedì  fino al 7 giugno su www.santantonio.org  un video sulle opere di misericordia 2.0   

Convertire il cuore a una nuova ecologia. È questa la prima opera di misericordia in “versione aggiornata” all’attualità proposta dai frati della basilica antoniana di Padova per i “Tredici martedì”, il tradizionale percorso di devozione a sant’Antonio che da oggi per 13 settimane prepara alla Festa del Santo.    

Nella video-riflessione “Custodire il creato” postata sul sito www.santantonio.org e sui social network dei  frati francescani conventuali di Padova, padre Danilo Salezze invita i devoti digitali alla «riconciliazione ecologica»: “Convertiti a Dio e la terra sarà sempre in pace con te” era l’esortazione di sant’Antonio di Padova che «vedeva nella Creazione una grande sinfonia ecologica in cui tutto risponde alla lode a Dio e al bene dell’umanità». Non si tratta soltanto di riparare ai danni che l’uomo ha provocato all’ecosistema nel «tentativo di dominare e di estorcere alla terra quello che lei può e non può dare, se non a costo di grandi sofferenze di tutto l’insieme», ma di «convertire il cuore a una nuova ecologia».    

Le video-riflessioni, condivise sul canale youtube del “Messaggero di sant'Antonio” e sulla pagina Facebook “Sant'Antonio - I frati della Basilica”, completano il libretto di preghiera dei “Tredici martedì” scaricabile gratuitamente dal sito. Inoltre ogni martedì dalle 17 è possibile seguire via web la diretta streaming  dalla basilica di sant’Antonio della santa messa e della preghiera della Tredicina.

Letto 1249 volte