CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sulla Privacy per il Sito Web (art. 13 D.lgs. 196/03)
Nella presente pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta dell’informativa resa ai densi dell’art 13 del D.lgs n° 196/2006 – Codice in materia di protezione dei dati personali - a coloro che interagiscono con i servizi web dell’azienda, accessibili per via telematica a partire dagli indirizzi:
http://www.arciconfraternitasantantonio.org
L’informativa è resa solo per il presente sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link. Visitando il sito web sopra indicato si accettano implicitamente le prassi descritte nella presente Informativa sulla Privacy.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il Titolare del trattamento è : Arciconfraternita di sant'Antonio di Padova - P.zza del Santo, 11 - 35123 Padova
LUOGO DI TRATTAMENTO I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede e sono curati solo da personale tecnico dell’Ufficio incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali, la cui trasmissione è implicita nell’uso di protocolli di comunicazione internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per la loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare l’utente.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste , l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine , errore, etcc..) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

Cookies

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.
L’Uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.
I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitanoil ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

Facoltatività del conferimento di dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati nella sezione “contatti” per sollecitare l’invio di informazioni.
Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione ed il blocco (si veda per completezza l’art. 7 del D.lgs 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di richiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso , per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste verranno rivolte al titolare del trattamento Arciconfraternita di sant'Antonio di Padova - P.zza del Santo, 11 - 35123 Padova . La presente costituisce la Privacy Policy di questo sito che sarà soggetta ad aggiornamento periodico.

Dicono di noi

Dicono di noi (38)

Nostra presenza sui mezzi di comunicazione sociale.

Parlano di noi

on Giugno 10, 2019

In questo articolo pubblichiamo alcuni link relativi a notizie sul nostro operato e relativi al primo semestre del 2019.

Dall'edizione de Il Mattino di Padova dell'11 gennaio 2019.

Un bel articolo di Sara Melchiorri, pubblicato oggi 6 giugno 2018 sul quotidiano Avvenire. Grazie.

Alcuni link di rassegna stampa sui vincitori del Premio della Bontà 2018, che sarà consegnato a Padova sabato 9 giugno 2018 dalle ore 21 in Piazza del Santo con ingresso libero.

Lancio del 14 aprile 2018 da parte dell'Agenzia giornalistica FIDEST del Calendario delle prossime aperture straordinarie dell'Oratorio dei Colombini in Padova.

Riconoscimento a Letizia Guglielmo per aver salvato la vita a Lara Martello.

Da Il Gazzeetino di Padova di domenica 8 aprile 2018.

Premi della Bontà 2018

on Giugno 12, 2018

Rene donato all’amica e doppia tredicesima

Donare un rene ad un’amica per salvarle la vita è un gesto di sorellanza che supera i confini dell’amicizia. Regalare la doppia tredicesima ai propri dipendenti è un gesto di economia etica che...

Il Gazzettino del 3 aprile 2018 dà notizia della proroga del termine per l'invio degli elaborati del 44° Premio nazionale della Bontà sant'Antonio di Padova a domenica 29 aprile 2018.

Pubblichiamo un articolo apparso su "Il Gazzettino" del 27 febbraio 2018 dove il nuovo Delegato Pontificio per la Basilica del Santo S.E. Rev.ma Mons. Fabio Dal Cin cita l'Arciconfraternita di sant'Antonio di Padova.

Il numero di febbraio 2018 del Messaggero dei Ragazzi, lanci il Bando del 44° Premio nazionale della Bontà "sant'Antonio di Padova".

Un po' di link di Rassegna stampa dopo il 2° Comunicato stampa del 44° Premio della Bontà "sant'Antonio di Padova".

Il Gazzettino di Padova nell'edizione del 10 gennaio 2018 lancia il 44° Premio della Bontà sant'Antonio di Padova. 

La Diocesi di Padova, in rassegna stampa, rilancia l'articolo de Il Mattino di Padova, che annuncia il 44° Premio della Bontà.

Padovando Magazine lancia tempestivamente il Bando / Regolamento del 44° Premio nazionale della Bontà sant'Antonio di Padova.

Padova24h lancia tempestivamente il Bando / Regolamento del 44° Premio nazionale della Bontà sant'Antonio di Padova.

Il Mattino di Padova lancia il Bando / Regolamento del 44° Premio nazionale della bontà sant'Antonio di Padova.

La stampa parla della nomina del nuovo cappellano dell'Arciconfraternita del Santo: P. Andrea Vaona, OFM Conv.

Su Ecopolis. Newsletter socio-ambientale di Legambiente Padova il 29 giugno 2017 è stato dato risalto alle aperture straordinarie dell'Oratorio dei Colombini in Padova.

Articolo de Il Mattino di Padova del 27 maggio 2017 per il ciclo di aperture straordinarie dell'Oratorio antoniano di S. Maria dei Colombini in Padova.

Articolo de Il Gazzettino di Padova del 27 maggio 2017 per il ciclo di aperture straordinarie dell'Oratorio antoniano di S. Maria dei Colombini in Padova.

A time 20.34 il servizio sul Premio della Bontà sant'Antonio di Padova di Telenuovo andato in onda il 23 maggio 2017.

L'Eco del Chisone dà risalto al premio di Angelica Bonino, premiata nel 43° Premio della Bontà sant'Antonio di Padova.

Il settimanale "Famiglia Cristiana" valorizza il Premio della Bontà 2017 conferito a Riccardo Meggiorni.

Il settimanale diocesano di Padova "La Difesa del Popolo" di domenica 21 maggio 2017 parla ampiamento del 43° Premio della Bontà sant'Antonio di Padova.

Servizio del TG regionale del Veneto su RAI 3, edizione domenica 21 maggio 2017 ore 19:30, relativo alla Cerimonia conclusiva del Premio della Bontà sant'Antonio di Padova.

Premiazione Bontà 43

on Maggio 22, 2017

Il Gazzettino di Padova di lunedì 22 maggio 217. Tutto sulla cerimonia di premiazione del 43° Premio della Bontà sant'Antonio di Padova.

Il Giornale di Vicenza annuncia il Premio della Bontà ai dipendenti della ditta Brenta PCM di Molvena.

43° Premio della Bontà

on Maggio 15, 2017

Intervista radiofonica al Priore andata in onda lunedì 15 maggio 2017.

TG Chiara 1 aprile 2017

on Aprile 01, 2017

TG Chiara dell'1 aprile 2017 con annuncio dei vincitori del Premio della Bontà 2017.

Articolo de "Il Gazzettino" del 2 aprile 2017.

TG Chiara 13 maggio 2017

on Maggio 15, 2017

Servizio sugli esiti del 43° Premio della Bontà sant'Antonio di Padova andato in onda su TG Chiara di sabato 13 maggio 2017.

Articolo pubblicato sul Corriere della Sera domenica 14 maggio 2017.

Lancio del bando

on Dicembre 22, 2016

Articolo de Il Mattino di Padova del 22 dicembre 2016 per il lancio del Bando del Premio.

A Meggiorini (Chievo) il premio della bontà S. Antonio

È stato assegnato all'attaccante del ChievoVerona Riccardo Meggiorini e ad amministratori e dipendenti della Brenta Pmc di Molvena (Vicenza) il Premio della Bontà di Sant'Antonio di Padova, promosso dall'Arciconfraternita del Santo. In particolare al calciatore veronese per aver affrontato con coraggio e immobilizzato l'aggressore di una donna sotto la sua abitazione.

Monselice sbanca

on Maggio 04, 2017

43° Premio della Bontà sant'Antonio di Padova - Due vincitori a Monselice

AGENSIR 3 maggio 2017

on Maggio 03, 2017

Scuola: Arciconfraternita Sant’Antonio di Padova, quasi mille partecipanti al “Premio della bontà 2017”