(II) 2 - Martedì

O Santo dei miracoli, o caro nostro protettore, eccoci prostrati ai tuoi piedi per chiederti favori e grazie. 

Noi oggi eleviamo a te la nostra fervorosa preghiera e ti supplichiamo di ascoltarci, di esaudirci e di intercedere per noi.

Siamo genitori che domandiamo la pace nelel nosre famiglie, il lavoro e il pane quotidiano; siamo figli che domandiamo benedizioni e grazie per i nostri parenti; siamo ammalti che domandiamo sanità; siamo giovani, siamo fanciulle che domandiamo assistenza e protezioen divina, con la speranza di un lieto e prospero avvenire; siamo poveri bisognosi, siamo afflitti, siamo peccatori che veniamo a te per aiuti e grazie.

Tu conosci i bisogni, le miserie e le angustie nostre, tu sai quali pericoli sovrastano le nostre anime e quali dolori tormentano i nostri corpi, tu conosci tutte le nostre necessità e i bisogni nostri.

Ebbene dì tu, per noi, una parola a quel bambino che string tra le tue braccia e siamo certi di essere esauditi.

(3 Gloria al Padre...)

Letto 171 volte
Pubblicato in Settimana 2