41esima

Tema: Ti racconto la mia Famiglia. Storie, speranze, affetti e difficoltà.

con i Patrocini di:  Conferenza Episcopale Italiana,  Regione del Veneto, Comune di Padova

e con i contributi di: Comune di Padova e Fondazione della Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo 

Dati statistici sulla partecipazione: 951 opere partecipanti, delle quali 440 delle Scuole Primarie, 461 delle Scuole Secondarie di I Grado, 36 delle Scuole Secondarie di II Grado, 14 Multimediali di singoli o gruppi; Province italiane interessate: 23; Istituzioni Scolastiche partecipanti: 46 tra le quali la scuola italiana di Atene (Grecia). 


Sezione Narrativa 

Scuole Primarie 

Primo classificato – Alessandra FRESCHI

classe V c della Scuola Primaria “Collegio Brandolini Rota” di Oderzo;

Secondo classificato – Fulvio CAFARARO

classe VA della Scuola Primaria Paritaria “San Francesco Saverio” di Ariano Irpino (AV);

 Scuole Secondarie di Primo Grado

Primo classificato – Maria Chiara CONTI

classe II A Scuola Sec. di I gr. “Istituto Farina” di Vicenza;

Secondo classificato – Francesca NICOLAI

classe III B dell’Istituto comprensivo “A. Tavelli” di Ravenna;

 

Il Sindaco di Ravenna incontra i due premiati. Leggi l'articolo

Scuole Secondarie di Secondo Grado

Primo classificato – Sara DE TULLIO

classe I Istituto Tecnico “Ancelle del Sacro Cuore” di Lugo (RA);

Secondo classificato – Elena PALMIA

classe III U del Liceo “San Gregorio Magno” di Sant’Ilario d’Enza (RE).  


Sezione Disegno

Scuole Primarie

 

Andrea ZANNINI

classe IV A dell’Istituto comprensivo “A. Tavelli” di Ravenna;

Il Sindaco di Ravenna incontra i due premiati. Leggi l'articolo

Scuole Secondarie di Primo Grado

Eleonora DOMENICALI

classe III B dell’Istituto Comprensivo Statale “Anna Frank – Carradori” di Pistoia;

Ho voluto rappresentare me e la mia famiglia, come una nota musicale perché la mia famiglia è come musica per me siamo molto uniti e questo legame che c’è tra noi l’ho voluto rappresentare come una radice che crescendo si è ramificata unendoci ancora di più. Il fiore invece è la base di tutto, che ci ha fatto crescere e ci mantiene.

Scuole Secondarie di Secondo Grado non assegnato 


Sezione Multimediale

Tommaso Robaldo

classe III A della Scuola Secondaria di I gr. “Francesco Faà di Bruno” di Torino

Il filmato è pubblicato al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=uUrnr4fyh5g 


Premio della Bontà 2015

Tito Panizza: “Il postino del pane”

Motivazione del Premio: Nato a Torino da genitori veneti nel 1936, per decenni ha lavorato come “casolino” in una bottega del quartiere antoniano dell’Arcella. Cessata la propria attività all’età della pensione, ha di fatto continuato il proprio mestiere di consegna alimentare alle famiglie ma ora a titolo gratuito, di volontariato animato dal solo desiderio di dare una mano a chi si trova nella difficoltà per l’incertezza del lavoro. Quasi ogni giorno si reca infatti in centro città con la sua bicicletta e si fa regalare il pane non più di giornata da alcuni panificatori e frutta e verdura non di primissima qualità da alcuni fruttivendoli delle piazze e va poi a consegnare tali generi alimentari alle famiglie che ne hanno bisogno e che abitano nei rioni di Santissima Trinità, San Bellino e San Carlo. Un gesto semplice il suo, non eroico ma straordinario per il valore di condivisione sostenibile dei beni di prima necessità e per la sua capacità di creare una rete solidale capace di unire il commercio cittadino al bisogno delle famiglie.

Dato a Padova, dalla Scoletta del Santo, addì 24 Aprile 2015

 

Letto 1640 volte
Pubblicato in Edizioni concluse

Video