Supplica "Pane dei Poveri" II

Supplica con promessa di offerta per il pane dei poveri.

Io vi saluto di cuore, vi saluto mille volte, o Santo Antonio:

voi siete un vaso eletto della divina grazia!

Gesù è con voi, voi siete benedetto

come il più umile e più ammirabile figlio del serafico padre vostro Francesco!

Ricordatevi, oh, ricordatevi, miracoloso Santo,

che voi non avete mai lasciato di aiutare e consolare chi vi ha invocato ne' suoi bisogni!

Animato io da una confidenza grande e dalla certezza di non pregare invano,

a voi ricorro, che siete tanto ricco di grazia

e il più fortunato amico di Gesù Bambino!

O Santo Antonio, Santo dei miracoli,

Santo soccorritore anch'io ho bisogno del vostro aiuto,

ho bisogno di questa grazia (si dice la grazia)

Consolatemia adunque nella presente mia necessità

e datemi il soccorso che da voi aspetto con piena fiducia,

mentre vi prometto di dare un'offerta per il pane dei vostri poveri.

Beneditemi nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

Amen.

Letto 827 volte
Pubblicato in Preghiere al Santo