Bisaccia (AV): Confraternita aggregata

 La Confraternita ha sede presso la Chiesa del Convento in Bisaccia ed ha ereditato la tradizione confraternale della Confraternita del S. Rosario, che già ufficiava nel 1593 presso una cappella della chiesa del Convento.

Le Regole furono istituite il 4 Ottobre del 1877 e portano la firma del Priore o Prefetto Don Nicola Ricciardi e del Padre Spirituale Can. Antonio Michele Arminio. In seguito furono approvate dal Vescovo della Diocesi di S. Angelo dei Lombardi - Bisaccia, mons. Giuseppe Fanelli, l’1 Gennaio 1881 e revisionate, confermate e approvate dall'Arcivescovo di S. Angelo dei Lombardi - Conza - Nusco - Bisaccia, mons. Mario Milano, il 26 marzo 1997. 

Il libro delle Regole è diviso in quattro capitoli:

- il primo "Introduzione", narra l’istituzione del sodalizio e il fine principale: l’esercizio delle virtù del Santo e la carità cristiana;

- nel secondo capitolo sono dettate le norme di vita comune "Di quello che si deve fare fuori e dentro la Congregazione" e disposizioni circa "L’abito liturgico, le festività ecc.";

- il terzo riguarda le regole degli Ufficiali della Confraternita e dell’amministrazione (il Priore, gli Assistenti, gli Infermieri, il Maestro dei Novizi, il Segretario ecc.);

- nel quarto capitolo sono elencate le norme per partecipare al "Pio Monte dei Morti": una serie di suffragi e di adempimenti per i confratelli defunti. 

Tali regole furono riviste e corrette quando la Confraternita ha ripreso, dopo alcuni anni, le sue attività principali rispetto ai decreti del Concilio Vaticano II. L'Arcivescovo, P. Salvatore Nunnari, l’1 gennaio 2000 al fine di adeguare le istituzioni laicali così antiche, alla pastorale del Concilio, ha rinnovato tutte le regole delle confraternite esistenti in Diocesi. 

Dopo tale adempimento, la Confraternita è stata aggregata il 23 marzo 2008 all’Arciconfraternita di S. Antonio che ha sede presso la Basilica del Santo a Padova, per partecipare alle Indulgenze concesse dalla Santa Sede.


 

Sito WEB

Letto 7802 volte
Pubblicato in Italia