Sacro Cuore di Gesù (2008)

Il 4 maggio 2008 l'allora Cappellano Rev. P. Lucio Condolo, o.f.m.conv., di venerabile memoria, con solenne rito ha benedetto l'immagine restaurata del Sacro Cuore di Gesù, venerabile nell'Oratorio della Scoletta del Santo.

Il bassorilievo in legno policromo, opera di autore ignoto del primo '900, è stato restaurato dalla Ditta Serafino Volpin di Arre (PD), con un costo di circa € 6.000, parte dei quali devoluti da un'anonima benefattrice.

Pubblicato in Restauri

Donazioni e offerte

  • L'Arciconfraternita è un'associazione pubblica di fedeli senza scopo di lucro e vive dei contributi che liberamente gli ascritti e i benefattori vogliono farLe giungere.

    Di seguito proponiamo le modalità con le quali, chi lo disiderasse, potrà farci giungere un proprio contributo economico:


    1. "Bollettino di" CONTO CORRENTE POSTALE

    n. 60584075

    intestato a:

    Arciconfraternita di sant'Antonio di Padova - P.zza del Santo, 11 - 35123 Padova

    IBAN (postale): IT96W0760112100000060584075

    BIC (postale): BPPIITRRXXX

     

    2. BONIFICO BANCARIO

    su Banca Monte dei Paschi di Siena - Agenzia Santo di Padova (Via M. Cesarotti, 23 - 35123 Padova)

    intestato a:

    Arciconfraternita di sant'Antonio di Padova - P.zza del Santo, 11 - 35123 Padova

    IBAN (bancario): IT 42 D 01030 12197 000000173845

    BIC (bancario): PASCITM1202

    N.B.: Poichè l'istituto bancario non fornisce, con i sistemi informatici home banking, gli indirizzi postali completi di coloro che eseguono un versamento e tronca anche le causali, si invita ciascuno a spedire copia della ricevuta del proprio versamento alla nostra e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  precisando la causale del versamento e il proprio indirizzo postale, al fine di poter adempiere alle Vostre specifiche volontà.


    3. PAYPAL

    on-line anche mediante carte di credito e carte prepagate

    destinatario: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    4. VERSAMENTO DIRETTO

    presso la nostra sede la Scoletta del Santo in piazza del Santo, 11 a Padova ogni prima domenica del mese (tranne agosto) dalle ore 9:00 alle ore 13:15 o previo appuntamento telefonico concordato al n. 049/8755235.


    5. ASSEGNO BANCARIO NON TRASFERIBILE (modalità possibile ma sconsigliata)

    spedito con lettera normale o raccomandata e intestato a Arciconfraternita di sant'Antonio di Padova.

    Spedito a:

    Arciconfraternita di sant'Antonio di Padova

    c/o Scoletta del Santo - Piazza del Santo, 11

    35123 Padova 

     


    LASCITI TESTAMENTARI ed EREDITA'

    L'Arciconfraternita può accettare Lasciti testamentari ed Eredità per i quali è necessario specificare come destinatario:

    Arciconfraternita di sant'Antonio di Padova

    con sede in piazza del Santo, 11 - 35123 Padova

    e avente il seguente Codice Fiscale 92150090287.

    L'indicazione del Codice Fiscale è l'unica modalità che permetta di identificare in modo univoco il destinatario di un Lascito o di una Eredità.



    5 x 1000

    Dall'anno 2016 è possibile devolvere il proprio 5 x 1000 all’Arciconfraternita di sant’Antonio di Padova.

    Quando compilerete il modulo 730, il CUD oppure il modello unico, ricordate di mettere la firma nel riquadro dedicato a “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni” e di scrivere

    il nostro codice fiscale: 92150090287



    INSEGNE CONFRATERNALI E GADGETS

    Chi lo desiderasse potrà sostenere le attività istituzionali anche mediante la richiesta di una delle insegne confraternali (corona antoniana del rosario, distintivo da giacca, cravatta, polo, ecc..) realizzate per diffondere la devozione antoniana: VEDI QUI 


     

    QUOTA SOCIALE ANNUALE

    Anno 2014 € 15,00

    Anno 2015 € 15,00

    Anno 2016 € 15,00

    Anno 2017 € 15,00

    Anno 2018 € 15,00

    Anno 2019 € 15,00

    Anno 2020 € 15,00

    Anno 2021 € 20,00

    Anno 2022 € 20,00

    Quota di Prima Ascrizione (una tantum) € 30,00, ad essa andrà sommata la quota d'anno.

    Chi avesse pagamenti arretrati potrà inviare anche un pagamento cumulativo.

    NB: al ricevimento di un pagamento di quota annuale la segreteria provvede a caricarlo sul primo degli anni non ancora pagati; potrebbe pertanto risultare che un ascritto scriva quale causale "Quota 2020" ma non abbia ancora assolto la quota 2019, il suo versamento verrà usato a copertura della quota 2019.

    Con una certa periodicità si comunica agli ascritti morosi lo stato delle rispettive quote associative.