Sante Messe in suffragio dei defunti

Modalità per chiedere la celebrazione di una Santa Messa in suffragio di un proprio caro defunto da parte del Rev. P. Cappellano dell'Arciconfraternita di sant'Antonio di Padova.

Continuiamo ad amare i nostri defunti. Preghiamo per loro e siamo grati per quanto hanno fatto per noi. Facciamo celebrare una Messa di suffragio per le loro anime. Li aiuteremo, così, a purificarsi dalle loro fragilità e faremo del bene a loro e a noi stessi. Le S. Messe richieste dagli ascritti e dagli amici dell'Arciconfraternita di sant'Antonio di Padova sono celebrate dal P. Cappellano; oppure, sono affidate attraverso la prassi ordinaria prevista nella Basilica antoniana, anche a sacerdoti e missionari annunciatori del Vangelo nel Mondo.

Chi desiderasse far celebrare una S. Messa di suffragio per un proprio caro defunto potrà inviare la propria offerta (€ 10 per ogni S. Messa richiesta) per il tramite di una delle diverse modalità di DONAZIONE al nostro Sodalizio. Si abbia cura estrema nell'indicare chiaramente nella causale l' intenzione specifica, che verrà trasmessa al P. Cappellano unitamente all'offerta inviata.

N.B.: Potranno richiedere la celebrazione di una S. Messa gli ascritti all'Arciconfraternita, i loro familiari e congiunti, amici ed amiche, benefattori e benefattrici che seguono regolarmente l'attività pastorale del sodalizio.


MODALITA' di DONAZIONE


Elenco delle Sante Messe celebrate dal P. Cappellano

in fieri

Letto 3597 volte
  • Diploma di Benemerenza

    Diploma in carta pergamenata riservato a chi sosterrà le attività dell'Arciconfraternita con un'offerta minima di € 250.

Diventa un Benemerito del Santo di Padova