Crocifissione in Assisi Crocifissione in Assisi Giotto de Menabuoi

Orazione a Gesù Crocifisso

Eccomi, o mio amato buon Gesù, che alla santissima vostra presenza prostrato, vi prego col fervore più vivo a stampare nel mio cuore sentimenti di fede, di speranza, di carità, di dolore dei miei peccati, e proponimento di non più offendervi, mentre che io con tutta la compassione vado considerando le vostre Cinque Piaghe cominciando da ciò che disse di Voi, o Gesù mio, il Santo Profeta Davide: "Han traforato le mie mani ed i miei piedi; hanno contato tutte le mie ossa. Foderunt meas et pedes meos: dinumeraverunt omnia ossa mea".

Letto 1498 volte
Pubblicato in Preghiere varie