Atto di affidamento

Sant’Antonio, amico di Dio e amico dei poveri,

voce di Dio e voce degli uomini,

renditi nostro intercessore presso il Signore;

parla tu, in nostro nome, al Padre delle misericordie

e ottienici le grazie di cui abbiamo particolarmente bisogno.

Sappiamo che la nostra fede è debole,

ma tu, che hai posseduto questa virtù in modo mirabile

e l’hai suscitata con la predicazione nelle folle,

ravvivala in noi e rendila più forte e pura.

Tu che hai condotto una vita evangelica,

aiutaci a rendere più cristiana la nostra,

in modo da essere figli degni del Padre che è nei cieli.

 

O sant’Antonio, vieni in soccorso della nostra debolezza,

tenendo lontane le malattie e i pericoli dell’anima e del corpo,

benedici il nostro lavoro e le nostre famiglie

e ottieni a tutti la bontà del cuore verso i più poveri e i sofferenti.

 

Nelle vicende della vita aiutaci

a riporre sempre la nostra fiducia in Dio,

perché, in comunione con la Beata Vergine Maria

e con tutti i santi,

possiamo giungere, anche noi,

ad adorare il Padre celeste,

per mezzo del Figlio Suo Diletto, Gesù Cristo,

che vive e regna nell’unità dello Spirito Santo

per tutti i secoli dei secoli.

Amen.  

Letto 400 volte
Pubblicato in Preghiere al Santo
Altro in questa categoria: « Tredicina dei Bambini